Picnic sulla neve

Sabato 16 gennaio si celebrerà la Giornata Mondiale della neve. Sembra incredibile ma il riscaldamento globale sta rendendo le nevicate invernali sempre meno frequenti sulle nostre montagne: la neve arriva più tardi e il periodo di innevamento dura di meno. Questo ha effetti negativi non solo sull’economia dei territori montani ma anche sull’agricoltura perché se... Continue Reading →

Cosa vedere in natura a gennaio

Se siete abbastanza cittadini da pensare che a gennaio faccia davvero troppo freddo perché valga la pena mettere il naso fuori di casa e che lì fuori ci sia solo una distesa di natura morta (o addormentata), allora questo articolo fa per voi! Il mese di gennaio infatti è un'occasione imperdibile per osservare gli uccelli che... Continue Reading →

Educazione Ambientale: l’errore del Ministro

Il sapere non esiste indipendentemente da colui che conosce e imparare non significa apprendere la vera natura delle cose ma piuttosto costruire significati che sono sempre soggettivi, personali e che partono da una complessa rielaborazione interna. La conoscenza, dunque, è individuale e situata, legata alla possibilità di agire sull'ambiente; l'apprendere è un costruire, un dare... Continue Reading →

Cercasi educatori ambientali nell’Astigiano

Si cercano educatori ambientali per un progetto di outdoor education nell'Astigiano. L'Architetto Ivana Avalle infatti, intende avviare un asilo nel bosco per bambini dai 3 ai 6 anni all'interno della sua tenuta per offrire loro la possibilità di formarsi all’aperto e toccare con mano la vita in armonia con il territorio e con i cicli... Continue Reading →

Sul Faito con i bambini alla ricerca dell’autunno perduto

Regione: CampaniaProvincia: NapoliPunti e specie di interesse: faggi secolari, neviere e panorami. Possibilità di avvistare i corvi imperiali.Abbigliamento: da escursionismo, a strati, caldo a partire dall'autunno in quanto si superano i 1000 m di quotaAttrezzatura necessaria: acqua e colazione al sacco.Fontane: no Per i bambini che vivono in città le stagioni sono diventate qualcosa da... Continue Reading →

Non perdiamoci le stagioni!

Nelle città sempre più soffocate dal cemento le giornate scorrono le une uguali alle altre e ci si accorge dell'arrivo dell'estate o dell'inverno solo in virtù dell'arrivo delle vacanze. Così le stagioni non fanno più parte della vita dei bambini, sono diventate qualcosa da studiare sui libri di scuola, un ulteriore esercizio mnemonico che non... Continue Reading →

I giocattoli, una sfida per l’ambiente

Il gioco, si sa, è il primo diritto del bambino. Attraverso il gioco il bambino fa esperienza della vita, interpreta il mondo, costruisce se stesso. Ma si puó giocare senza inquinare? Oggi i giochi dei bambini pesano sul pianeta come un macigno e capire perché non è difficile, basti pensare ai materiali di cui sono... Continue Reading →

Chi ha paura degli insetti?

Già, alla vista di un insetto come un'ape o un maggiolino o più in generale di un qualunque artropode, nella maggior parte delle persone si accende una voce che grida "Uccidere!" ed ecco che giornali, scope e strofinacci si trasformano improvvisamente in improbabili strumenti di morte.Insomma, quel che si dice "ragionare con la pancia"... E con l'ignoranza.E già,... Continue Reading →

L’illusione del più importante

Ogni volta che pensiamo a un processo o a un oggetto o a una qualunque cosa che sia costituita da più parti (e quale non lo è?), noi uomini di occidentale cultura vogliamo per forza trovarvi una parte più importante delle altre. Questo lavoro è più importante di quello, questo pezzo ha più importanza di... Continue Reading →

A Verbania un convegno su cambiamenti climatici, salute delle piante e biodiversità

climatici, salute delle piante e biodiversità: il paesaggio che verrà". La fiera prevede inoltre una serie di incontri, convegni e conferenze dedicati al giardino nelle sue molteplici declinazioni, con un focus particolare sul tema dell'anno: il giardino immaginato. Il convegno è a numero chiuso (massimo 40 posti) e prenotazione obbligatoria presso l'Ufficio Turismo del comune... Continue Reading →

5° Convegno Internazionale “Educazione Terra Natura”

Dal 26 novembre al 3 dicembre 2020 la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano, organizza la quinta edizione del Convegno Internazionale Educazione Terra Natura sui temi “Conoscenza, Complessità, Sostenibilità”. Il convegno è rivolto a ricercatori, insegnanti di ogni ordine e grado ed educatori e si terrà in modalità a distanza. Nell’ambito... Continue Reading →

Seriate (BG): avviso pubblico per attività di educazione ambientale

Il Comune di Seriate (BG) avvia una procedura comparativa finalizzata a selezionare un soggetto con natura giuridica di organizzazione di volontariato e associazione di promozione sociale, che sia disponibile a organizzare attività di valorizzazione ambientale, educative, formative, da organizzarsi presso l’aula all’aperto per la didattica ambientale - casa ecologica e sul territorio di Seriate, a... Continue Reading →

Cercasi esperto in educazione climatica

L'Ufficio federale dell'ambiente Svizzero UFAM cerca per incarico a tempo indeterminato un/a specialista in materia di educazione climatica che avrà la sua sede di lavoro a 3063 Ittigen (BE) e che avrà il compito di promuovere, insieme ad attori della formazione professionale e dell'amministrazione, competenze specifiche volte a proteggere il clima. In particolare egli avrà... Continue Reading →

Come astronauti

"Mamma, sembra il mare!" “Non è il mare Maty, è la valle dell'Isclero. Prima eravamo laggiù, vedi?" "Come è diverso da qui..." La miopia è un difetto della vista che ci permette di mettere a fuoco solo ciò che è vicino, mentre il resto appare sfocato, confuso… invisibile fino a che non viene più preso... Continue Reading →

Outdoor education ed educazione ambientale, corso on line per docenti ed educatori

L’Associazione A Sud propone un corso di formazione per ridisegnare la scuola, dell’infanzia, primaria e secondaria, nell’ottica dell’educazione ecologica, della formazione di una generazione che abbia la capacità di sentirsi parte di una complessità fatta di tanti uomini e donne, di altri esseri viventi, di ecosistemi con risorse limitate da tutelare e rispettare. Amare e... Continue Reading →

I quaderni dell’ISPRA

L’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA) è un ente pubblico di ricerca sottoposto alla vigilanza del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare che si occupa di protezione ambientale, anche marina, delle emergenze ambientali e di ricerca. L'ISPRA è inoltre l'ente di indirizzo e di coordinamento delle agenzie regionali... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑