Un futuro più sicuro, più equo e più responsabile è possibile, ma necessita dell’opera correlata di tre macro strumenti: la conservazione e la tutela dell’ambiente, lo sviluppo sostenibile e l’educazione ambientale.
Annunci
Citazione
0

“L’arte di sollevare interrogativi stimolanti è probabilmente importante quanto l’arte di dare delle risposte chiare.” E dovrei aggiungere: “L’arte di tenere vive le buone domande è importante quanto le altre due.” Le buone domande sono quelle che pongono dei dilemmi, che sovvertono le verità ovvie o canoniche e impongono alla nostra attenzione le incongruità.

J. Bruner

0

Corso di formazione ambientale sul tema: “La gestione delle acque di balneazione, marine e lacustri”

Il Centro Nazionale per la caratterizzazione ambientale e la protezione della fascia costiera e l’oceanografia operativa e il Centro Nazionale per l’educazione, la formazione e le reti bibliotecarie e museali per l’ambiente – Area Educazione e Formazione Ambientale di ISPRA, promuovono il corso di formazione ambientale sul tema: “La gestione delle acque di balneazione, marine e lacustri”, rivolto agli operatori tecnici degli Enti competenti per la gestione del fenomeno (Agenzie Regionali e Provinciali per la Protezione dell’Ambiente, ASL, Regioni, Comuni ecc,.). Continua a leggere

0

Alla scoperta della duna

Oggi con i bambini del 3° Circolo Didattico di Mondragone siamo andati alla scoperta del Fratino e del suo habitat: la duna sabbiosa mediterranea. Il comune di Mondragone è infatti uno degli ultimi territori in Campania a conservare la duna mediterranea e ad ospitare l’ultima popolazione di Fratino, Charadrius alexandrinus, che resiste con appena una dozzina di coppie localizzate in soli tre Continua a leggere