Evoluzione, tipologie, problemi e linee di sviluppo dei CEAS Emiliani

La Rete dei CEAS dell'Emilia Romagna è la migliore del nostro paese e rappresenta l'esempio più virtuoso dei servizi di educazione ambientale in Italia. Essa è composta da 38 strutture specializzate, distribuite su tutto il territorio regionale, che realizzano attività educative per far crescere - nella popolazione giovane e adulta - conoscenze, comportamenti e capacità di azione su... Continue Reading →

Forest Hymn for Little Girls, il racconto di cinque piccole donne prima che infanzia e wildlands svaniscano

Martedì primo Novembre è stato lanciato il Kickstarter per cofinanziare il documentario "Forest Hymn for Little Girls", un interessante lungometraggio che vuole stimolare una riflessione profonda sulle esperienze delle bambine in natura, dallo loro prospettiva e con la loro stessa voce. Chi ha infatti il diritto di accedere alle wildlands, alle aree naturali selvagge? Se lo chiede un team internazionale tutto... Continue Reading →

Programma Infeas 2017/2019: consultazioni pubbliche aperte in Emilia Romagna

I prossimi mesi saranno cruciali per tutti gli educatori Emiliani che, grazie un'iniziativa della Regione Emilia Romagna, potranno esprimere le proprie idee e le proprie aspettative al fine di costruire in maniera condivisa il nuovo programma Infeas 2017-2019. La Regione, da sempre attenta all'educazione ambientale e ai bisogno educativi delle nuove generazioni, vuole costruire una politica di... Continue Reading →

AmbientiAMOci

Il 21 ottobre 2016 sarà presentato a Milano, nell’ambito delle iniziative volte alla valorizzazione dei temi sull’ambiente, il progetto “AmbientiAMOci”, realizzato da ARPA Lombardia in collaborazione con Fondazione Lombardia per l’Ambiente, Regione Lombardia ed Ufficio Scolastico Regionale per laLombardia. L'appuntamento è a Palazzo Pirelli, Sala Gonfalone, 1° piano, Via F. Filzi 22 - dalle ore 15,00 alle... Continue Reading →

CHE COS’È L’EDUCAZIONE AMBIENTALE

Il termine “educazione ambientale” fu utilizzato per la prima volta dal Professor W. Stapp, dell’Università del Michigan, nel lontano 1969 e da allora ha fatto molta strada, subendo un continuo processo di ridefinizione e perfezionamento che lo ha recentemente trasformato in “educazione allo sviluppo sostenibile”. Dal ‘69 ad oggi infatti diverse sono state le Conferenze... Continue Reading →

Le aree verdi fanno studenti migliori, finalmente la prova scientifica

Abbiamo sempre saputo empiricamente, almeno fin dai tempi di Socrate, che la vicinanza con la vegetazione aiuta la concentrazione e favorisce l'apprendimento, possiamo testare su noi stessi come il contatto con gli alberi e l'immersione anche breve in luoghi naturali producano serenità e benessere, abbiamo dimostrato che il passaggio a zone alberate porta unimmediato e prolungato miglioramento... Continue Reading →

Raccontare storie

Sono a tavola assieme ai miei nipoti (acquisiti) di 7 e 11 anni. Sono da poco tornati da scuola e stiamo gustando lo squisito piatto di pasta che la nonna come ogni giorno ha cucinato per loro. La televisione, come sempre, è accesa. L’indomani sarà il compleanno di Andrea, il più piccolo, e di suo... Continue Reading →

A Caltanissetta e a San Cataldo (CL), le Amministrazioni comunali hanno aderito, insieme alle scuole di ogni ordine e grado locali, allo spettacolo medioevale di falconeria. L’eurodeputato Andrea Zanoni ha affermato: «Queste forme di sfruttamento di animali che in natura sono schivi e riservati, devono diventare retaggio del passato. Mi auguro che in futuro i... Continue Reading →

L’oggetto transizionale: uno strumento che può aiutare bambini ed educatori nell’affrontare le prime gite scolastiche

Vi siete mai chiesti perché i bambini nella prima infanzia tendano a legarsi ad alcuni oggetti (peluche, bambole, coperte ecc) in maniera tanto profonda da aver necessariamente bisogno di loro quando devono addormentarsi, quando vanno in giro (soprattutto in luoghi che non conoscono) e in generale in tutti i momenti più delicati della loro giornata?... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑