Cosa vedere in natura a maggio

Semplice: la neve in estate! Questo è il periodo in cui la maggior parte delle piante è impegnata nella produzione dei semi ma spesso produrli non basta,  devono anche essere dispersi affinché trovino le condizioni migliori per germogliare. Così se alcune piante li lasciano semplicemente cadere al suolo, altre si sono ingegnate con ogni sorta... Continue Reading →

I colori della natura

Avete mai pensato a quanto siano importanti i colori?I colori sono in grado di produrre percezioni sensoriali che vanno da quelle sonore a quelle termiche e che possono ripercuotersi al livello fisico (pensate ad esempio a come il rosso può suscitare sensazioni di calore, energia fisica e allegria) e riescono addirittura a cambiare il nostro umore. Kandinsky... Continue Reading →

Pavia, manifestazione di interesse per operatori del CREA

Il comune di Pavia ricerca operatori in grado di svolgere interventi educativi aventi a tema sviluppo sostenibile del territorio e tutela dell’ambiente che, assieme ad altri momenti formativi, divulgativi e culturali, costituiscono il core dell’offerta di CREA. Possono manifestare interesse sia persone fisiche con ditta individuale o meno, sia enti del Terzo Settore, società, associazioni e fondazioni... Continue Reading →

Courmayeur, cercasi addetto all’educazione ambientale

Fondazione Montagna Sicura ricerca un impiegato addetto alle azioni di sensibilizzazione ed Educazione Ambientale nonchè alla gestione della Casermetta espace Mont-blanc, Courmayeur. Sono richieste una buona conoscenza della lingua Inglese e Francese nonchè buone conoscenze informatiche. Il contratto è a tempo determinato e pieno a decorrere dal 15 giungo 2021 fino al 15 settembre 2021.... Continue Reading →

Alla scoperta delle pozze di marea

STAVOLTA ANDIAMO AL MARE! Eh si, andiamo al mare per due motivi: il primo è che essendo ancora in zona arancione non possiamo andare in montagna perché nel nostro comune (sigh) non ce n’è; il secondo è che io non amo andare al mare in estate ma in inverno...beh, è tutta un’altra storia!  Il mare... Continue Reading →

INDIRE ricerca educatore ambientale

INDIRE - Istituto Nazionale per la Documentazione, l'Innovazione e la Ricerca Educativa, indice una selezione pubblica mediante procedura comparativa per titoli ed esperienze professionali per l’individuazione di una figura con competenze in gestione di attività di educazione ambientale all’interno delle scuole, attività di riqualificazione di giardini scolastici, progettazione e gestione di laboratori di educazione ambientale,... Continue Reading →

Milano, cercasi Educatore Ambientale

La Cascina Biblioteca Cooperativa Sociale ricerca un Educatore Ambientale per un progetto della durata di 6 mesi (febbraio-luglio 2021) in provincia di Milano. I candidati devono possedere competenze o esperienze in ambito naturalistico ed educativo/pedagogico ed in particolare: competenze in campo ambientale-naturalistico acquisite attraverso lo studio o esperienze professionali /di volontariato o attività formative e... Continue Reading →

Educazione Ambientale: l’errore del Ministro

Il sapere non esiste indipendentemente da colui che conosce e imparare non significa apprendere la vera natura delle cose ma piuttosto costruire significati che sono sempre soggettivi, personali e che partono da una complessa rielaborazione interna. La conoscenza, dunque, è individuale e situata, legata alla possibilità di agire sull'ambiente; l'apprendere è un costruire, un dare... Continue Reading →

Non perdiamoci le stagioni!

Nelle città sempre più soffocate dal cemento le giornate scorrono le une uguali alle altre e ci si accorge dell'arrivo dell'estate o dell'inverno solo in virtù dell'arrivo delle vacanze. Così le stagioni non fanno più parte della vita dei bambini, sono diventate qualcosa da studiare sui libri di scuola, un ulteriore esercizio mnemonico che non... Continue Reading →

I giocattoli, una sfida per l’ambiente

Il gioco, si sa, è il primo diritto del bambino. Attraverso il gioco il bambino fa esperienza della vita, interpreta il mondo, costruisce se stesso. Ma si puó giocare senza inquinare? Oggi i giochi dei bambini pesano sul pianeta come un macigno e capire perché non è difficile, basti pensare ai materiali di cui sono... Continue Reading →

Chi ha paura degli insetti?

Già, alla vista di un insetto come un'ape o un maggiolino o più in generale di un qualunque artropode, nella maggior parte delle persone si accende una voce che grida "Uccidere!" ed ecco che giornali, scope e strofinacci si trasformano improvvisamente in improbabili strumenti di morte.Insomma, quel che si dice "ragionare con la pancia"... E con l'ignoranza.E già,... Continue Reading →

L’illusione del più importante

Ogni volta che pensiamo a un processo o a un oggetto o a una qualunque cosa che sia costituita da più parti (e quale non lo è?), noi uomini di occidentale cultura vogliamo per forza trovarvi una parte più importante delle altre. Questo lavoro è più importante di quello, questo pezzo ha più importanza di... Continue Reading →

5° Convegno Internazionale “Educazione Terra Natura”

Dal 26 novembre al 3 dicembre 2020 la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano, organizza la quinta edizione del Convegno Internazionale Educazione Terra Natura sui temi “Conoscenza, Complessità, Sostenibilità”. Il convegno è rivolto a ricercatori, insegnanti di ogni ordine e grado ed educatori e si terrà in modalità a distanza. Nell’ambito... Continue Reading →

Seriate (BG): avviso pubblico per attività di educazione ambientale

Il Comune di Seriate (BG) avvia una procedura comparativa finalizzata a selezionare un soggetto con natura giuridica di organizzazione di volontariato e associazione di promozione sociale, che sia disponibile a organizzare attività di valorizzazione ambientale, educative, formative, da organizzarsi presso l’aula all’aperto per la didattica ambientale - casa ecologica e sul territorio di Seriate, a... Continue Reading →

Cercasi esperto in educazione climatica

L'Ufficio federale dell'ambiente Svizzero UFAM cerca per incarico a tempo indeterminato un/a specialista in materia di educazione climatica che avrà la sua sede di lavoro a 3063 Ittigen (BE) e che avrà il compito di promuovere, insieme ad attori della formazione professionale e dell'amministrazione, competenze specifiche volte a proteggere il clima. In particolare egli avrà... Continue Reading →

Come astronauti

"Mamma, sembra il mare!" “Non è il mare Maty, è la valle dell'Isclero. Prima eravamo laggiù, vedi?" "Come è diverso da qui..." La miopia è un difetto della vista che ci permette di mettere a fuoco solo ciò che è vicino, mentre il resto appare sfocato, confuso… invisibile fino a che non viene più preso... Continue Reading →

Outdoor education ed educazione ambientale, corso on line per docenti ed educatori

L’Associazione A Sud propone un corso di formazione per ridisegnare la scuola, dell’infanzia, primaria e secondaria, nell’ottica dell’educazione ecologica, della formazione di una generazione che abbia la capacità di sentirsi parte di una complessità fatta di tanti uomini e donne, di altri esseri viventi, di ecosistemi con risorse limitate da tutelare e rispettare. Amare e... Continue Reading →

I quaderni dell’ISPRA

L’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA) è un ente pubblico di ricerca sottoposto alla vigilanza del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare che si occupa di protezione ambientale, anche marina, delle emergenze ambientali e di ricerca. L'ISPRA è inoltre l'ente di indirizzo e di coordinamento delle agenzie regionali... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑